UNISCITI AD UNA COMMUNITY DI OLTRE 300.000 PERSONE QUI   

Tutti i vantaggi di utilizzare i Preset di Lightroom​

Tutti i vantaggi di utilizzare i Preset di Lightroom​

Tutti i vantaggi di utilizzare i Preset di Lightroom

I preset di lightroom, sono un ottimo strumento per velocizzare il flusso di lavoro e ottimizzare le tue fotografie.

profilo-wildflowermood-170x170
Wildflowermood logo love

NOMADE DIGITALE – CONTENT CREATOR – DIGITAL MARKETING

‖ YOUTUBE +125K  ⨺ INSTAGRAM: +100K ⨺ PINTEREST +500K VISITE MENSILI ‖

Un content creator ha bisogno di ottimizzare le proprie fotografie in post produzione, dandogli un tocco professionale e mantenendo uno stile ben riconoscibile attraverso filtri che rendono i contenuti unici.

Quando si tratta di migliorare le foto digitali, puoi scegliere tra molti strumenti, probabilmente uno dei più interessanti e completi è Lightroom.

Il vantaggio più evidente e avere nella propria cassetta degli strumenti dei preset risparmiando molto tempo senza dover ripetere sempre le stesse azioni, una per una e su tutte le immagini. 

A questo bisogna aggiungere una grande flessibilità, che ci permette di modificare le impostazioni una volta applicate (anche creando un preset diverso se vogliamo) o di scartarlo del tutto.

In questa guida ti farò scoprire perchè Lightroom è uno degli strumenti più completi e versatili per post produrre le immagini e come i preset possono aumentare la tua produttività e qualità dei contenuti.

Non ti perdere.
Questo è l'indice per questa guida:

Tutti i vantaggi di utilizzare i Preset di Lightroom

Adobe Lightroom è uno dei programmi più utilizzati dai fotografi

È un software di fotografia digitale che aiuta professionisti e amatori ad organizzare, visualizzare, modificare e gestire il loro scatti

Lightroom è un programma appositamente progettato per assolvere a tutti i passaggi del flusso di lavoro digitale con il quale possiamo scaricare, visualizzare, selezionare, classificare e sviluppare file RAW

A differenza di Photoshop, che è uno strumento di elaborazione delle immagini utilizzato da designer, registi, artisti e fotografi, Lightroom è progettato per soddisfare le esigenze dei fotografi digitali.

Lightroom è uno strumento di editing molto versatile che aiuta a velocizzare il flusso di lavoro consentendo di gestire un gran numero di immagini in modo avanzato.

Adobe Photoshop Lightroom è in grado di elaborare immagini in formato RAW

Questo è un file che memorizza tutte le informazioni che il sensore di una fotocamera digitale è in grado di generare. 

Il vantaggio di lavorare con questo tipo di file è la sua grande capacità di elaborazione, regolazioni precise dell’esposizione e bilanciamento del bianco senza perdita di qualità. 

Un altro punto a favore di Lightroom è che tutte le modifiche che apportiamo non sono definitive. Ciò significa che possiamo apportare tutte le modifiche necessarie e il file originale non viene eliminato

Non importa se lavori su un file RAW, JPEG o TIFF. Tutte queste modifiche sono archiviate nella memoria virtuale di Adobe Photoshop Lightroom e non danneggiano mai l’immagine originale. 

Tutto quello che devi fare è premere il pulsante “Ripristina” per annullare completamente tutte le modifiche e visualizzare così l’immagine originale. 

Una volta terminato, saremo noi a decidere quale versione della stessa immagine vogliamo esportare come definitiva.

I miei preset sul mio profilo @wildflowermood

Essendo concepito da fotografi per fotografi, è progettato per funzionare in modo rapido ed efficiente con grandi volumi di foto. 

Consente di elaborare immagini RAW con lo stesso motore di conversione RAW di Photoshop con cui è completamente integrato e ottenere la stessa qualità dell’immagine finale. 

Aiuta a stabilire un solido flusso di lavoro rendendo la revisione e la modifica di molti scatti più rapida ed efficiente mantenendo il catalogo di immagini organizzato in cartelle e sottocartelle in un unico posto. 

Se vuoi eseguire qualche altro ritocco per zone, o se quello che vuoi è mettere lo stesso sviluppo per una serie di fotografie. 

Inoltre Lightroom è la migliore soluzione se hai bisogno puoi anche creare rapidamente layout di album, collage e video.

Guarda il video per vedere come i preset funzionano sul cellulare.

Riproduci video

Quando selezioniamo una combinazione di impostazioni, da noi stessi scelte, possiamo quindi salvarle ottenendo un preset.

Quando si devono modificare molte foto, è molto più semplice applicare un’impostazione predefinita a ciascuna foto, piuttosto che doverle modificare ciascuna foto singolarmente.

Probabilmente il modo più semplice per spiegare i predefiniti di Adobe Lightroom è che sono impostazioni di modifica pre-impostate

Quando utilizzi Lightroom per modificare le tue foto, sposti i controlli, chiamati cursori, per modificare impostazioni come saturazione del colore, luminosità e contrasto. 

Quando applicherai il preset alle tue foto, regolerà automaticamente tutte le impostazioni che avevi salvato. 

Puoi creare e salvare le tue prei-mpostazioni in Lightroom, oppure puoi acquistare gruppi di preset per ottenere un aspetto particolare per le tue foto, come una raccolta di preset per il tuo profilo instagram con impostazioni progettate per creare immagini con lo stesso filtro.

  • Possono aiutarti a velocizzare la modifica in batch: se hai diverse fotografie simili, come un gruppo di immagini che hai scattato in una giornata di poca luce, puoi applicare la stessa preimpostazione per quel tipo di fotografia. Non renderà perfetta ogni singola immagine, ma ridurrà il numero di modifiche che devi fare per ciascuna.
  • Ti consentono di creare un tema coerente: Se hai un set di foto che provengono tutte dalla stessa posizione o da una posizione simile, applicando un preset, ci sarà lo stesso tema tonale e lo stesso stile che risuona attraverso tutte le immagini. Certo, dovrai personalizzare alcune immagini secondo necessità, ma sarà presente lo stesso tema generale che le legherà tutte insieme, anche se ciò significa che hanno tutte una saturazione o una sfumatura di rosso simili, il tema sarà coerente.
  • I preset semplificano notevolmente il processo di modifica: I preset ti fanno risparmiare così tanto tempo facendo la maggior parte del lavoro per te. Ci saranno molte immagini che non avranno nemmeno bisogno di ulteriori modifiche e quelle che lo faranno, beh, richiederanno molto meno lavoro. 
  • Puoi sperimentare look diversi per le stesse immagini: se la coerenza è ottima, lo è anche la varietà. Troverai preimpostazioni per diverse ore del giorno, illuminazione alternativa e persino diversi tipi di scenari. Ad esempio, puoi trovare o creare impostazioni predefinite per il tramonto o l’alba, giornate di sole in spiaggia o ambienti boschivi con scarsa illuminazione. Ciò ti offre una varietà di look che puoi applicare a qualsiasi immagine e la modifica del preset cambierà completamente l’atmosfera dell’immagine.
  • Conveniente: infine, i preset di Lightroom sono convenienti e, considerando quanto tempo ti faranno risparmiare e quanto più facile renderanno il processo di modifica, valgono i soldi spesi. E puoi anche creare i tuoi preset Lightroom! 

Il mio feed Instagram grazie ai preset.

Instagarm Reel wildflowermood

Vai sul mio profilo Instagram una linea comune, un filtro ben delineato per far emergere il mio stile personale.

Da quando utilizzo i miei preset per i miei contenuti Instagram ho riscontrato sin da subito ottimi risultati. Il profilo ora ha una sua coerenza e rispecchia la mia marca personale. 

Certo, un’estetica pre-impostata non funzionerà per tutti e non è l’unico modo per rendere coerente il tuo feed di Instagram.

Alcuni modi alternativi per far sembrare la tua pagina Instagram con il marchio sono:

  • Concentrati sul tuo pubblico obiettivo e su cosa vuoi comunicare mantenendo una linea ben definita
  • Usa un tocco di colore coerente in tutti i post
Una volta che hai trovato i tuoi preset puoi ottimizzare le tue fotografie ed esportarle per pubblicarle su Instagram.
 

Prima di pubblicarle assicurati di averle esportate correttamente.

Queste sono le migliori impostazioni di esportazione per Instagram in Lightroom: 

  • Ritaglio immagine: 4:5 
  • File format: JPEG 
  • Spazio colore: sRGB 
  • Qualità: 100 
  • Dimensioni immagine: ridimensiona per adattarsi: larghezza e altezza. (L: 2160px H: lascia vuoto) 
  • Risoluzione: 72 pixel per pollice 

Se ti attieni alle impostazioni di esportazione di cui sopra, le tue immagini dovrebbero apparire al meglio ogni volta che carichi su Instagram.

 

Quindi possiamo concludere con l’affermazione che i preset in Lightroom sono uno strumento tanto potente quanto facile da usare. 

Grazie a questi potrai sempre ottimizzare le tue fotografie con un clic di un pulsante, ottenendo in molti casi risultati molto sorprendenti.

L’applicazione dello stile prescelto o del preset di Lightroom a tutte le immagini dona al tuo feed un aspetto professionale e coerente.

Infine, non dimenticare di controllare come appare il tuo feed di Instagram in un formato griglia. 

Puoi pianificare l’ordine dei tuoi post in base ad esso, risaltando la tua identà visiva al massimo.

VUOI DIVENTARE UN CONTENT CREATOR?

PARTECIPA ORA AL WEBINAR GRATUITO CON WILDFLOWERMOOD: 

Ricevi i miei consigli di viaggio, marketing e vita da nomade digitale.

Sono gratuiti, per sempre!

Ti invierò subito la prima guida per crescere su Instagram 💅

Continua a leggere le guide di digitale marketing
Leggi le altre guide

CREA CONTENUTI CHE

CONVERTONO OGGI!

WEBINAR GRATUITO CON WILDFLOWERMOOD CON SCONTO SUI CORSI VALIDO SOLO PER 24 ORE!

“I 4 ERRORI CHE COMMETTONO TUTTI I CONTENT CREATOR CHE NON RIESCONO A CRESCERE SUI SOCIAL”

QUESTA OFFERTA SCADE TRA:

Giorni
Ore
Minuti
Secondi